Responsabilità del blogger: la sentenza della Corte d’Appello di Torino

aprile 29, 2010

Certamente ricorderete la celebre sentenza con cui il Tribunale di Aosta nel 2006 aveva condannato un blogger non solo per i post diffamatori da lui direttamente postati, ma anche per i commenti offensivi lasciati dai frequentatori del blog.

In altre parole il Giudice aveva equiparato la figura del Blogger con quella del direttore responsabile di un giornale, scatenando aspre polemitiche tra i giuristi e gli internauti.

E’ di questi giorni che la sentenza che ha concluso il secondo grado di giudizio ha rivoluzionato la decisione del Tribunale di Aosta: Roberto Mancini, questo è il nome del blogger, è stato riconosciuto colpevole di diffamazione per i post che lui stesso aveva scritto, ma non è stato ritenuto responsabile per quanto scritto dagli utenti del suo blog.

In attesa delle motivazioni, possiamo comunque dire che è stato fatto un passo nella giusta direzione.

Annunci